Cefalù, uno dei borghi più belli d'Italia

Tra le principali località turistiche siciliane. E non a caso. 80 km da Palermo, per chi fa una vacanza in Sicilia è una tappa immancabile

I monumenti, l'arte e la cultura di Cefalù
Di questa cittadina il Duomo è certamente il simbolo principale. Fa parte del percorso Arabo-Normanno inserito nella World Heritage List dell'UNESCO. Costruito a partire dal 1131, al suo interno è possibile ammirare il celeberrimo mosaico raffigurante il Cristo Pantocratore. Altro punto di interesse è il Lavatoio Medievale, monumento intorno al quale da sempre si sono sviluppate affascinanti leggend:e è formato da una serie di vasche, anticamente utilizzate per lavare i panni, nelle quali cola raccolta l’acqua che scorre da 22 teste di leone.   

Quando visitare Cefalù 
Cefalù conta poco meno di 15.000 abitanti, ma nel periodo estivo diventano quasi 50.000. Ti consigliamo quindi di evitare i periodi di altissima stagione (luglio e agosto) se non ami le folle. Il clima è mite e anche in autunno quando a temperatura media è ancora superiore ai 21 gradi.   

Il mare di Cefalù
Oltre all’importante patrimonio storico-artistico e interessanti manifestazioni culturali, il punto di forza di Cefalù è certamente il mare, facilmente accessibile e ideale anche per le famiglie con bambini. Ci sono la  Baia dei Settefrati e la Spiaggia Regina, lunga più di 2,5 km. Appena fuori dal paese a circa 3 km c’è Cala Mazzaforno la cui spiaggia è disseminata da ciottoli e sabbia. Da non dimenticare anche la spiaggia Sant'Ambrogio, molto ampia e formata da un misto di sabbia, sassi e ghiaia.   

La natura e le montagne
Cefalù è inserita all'interno del comprensorio del Parco naturale delle Madonie ed è quindi un punto di partenza per escursioni naturalistiche tra le colline e le montagne circostanti.

Contattaci per prenotare un transfer da Palermo o per prenotare la tua casa vacanze.